Musica per aeroporti

di Patrick Holland

Musica per aeroporti è un compendio di viaggio attraverso inferni terreni e purgatori di supermondanità. In quasi ogni storia è presente una qualche forma di contatto elementale con la luce e il suono; i personaggi sono in cerca di segni semplici e puri in grado di rendere la vita nel XXI secolo sensata e giustificata. ‘The City Lost to Heaven’ fa rivivere la commedia dei miracoli medievale nell’insolita ambientazione di Pechino. ‘Integrity’ immagina un luogo oscuro e privo d’amore in una pianura occidentale del Queensland australiano. ‘Flame Bugs’ è una splendida e struggente storia di innocenza perduta, che resterà a lungo nella memoria del lettore.

In lavorazione: uscita prevista marzo 2019

Autore
Patrick Holland
Bio
Patrick Holland è cresciuto nell’outback del Queensland, in Australia. Ha soggiornato a lungo in Cina e Vietnam e ha pubblicato, tra gli altri, la raccolta di saggi di viaggio Treni in corsa nelle notti di Kyoto (Exorma edizioni), il thriller ambientato a Saigon The Darkest Little Room (Transit Lounge) e la raccolta di racconti The Source of the Sound(Salt), premiata con lo Scott Prize e inserita tra i finalisti dello Steele Rudd Award.